IMG_1219

Viaggio attraverso la bellezza


Il progetto è stato caratterizzato dal viaggio di circa 450 bambini e dei loro accompagnatori su un treno Frecciargento, interamente messo a disposizione da Ferrovie dello Stato Italiane. Il treno è partito da Milano il 23 giugno 2013 fermandosi, a Bologna e Firenze, prima di giungere a Roma nella stazione di San Pietro e da qui nella stazione Vaticana, dove i bambini sono stati accolti dal Papa..

Il nostro ruolo all’interno di questa incredibile esperienza è stato quello di promuovere l’esperienza diretta della creazione artistica, avvicinare cioè i bambini alla comunicazione visiva e al linguaggio delle immagini. Ciò è avvenuto nel tempo accompagnando i bambini nei Duomi delle loro città, educandoli alla bellezza e alla forza della cooperazione come bene comune. Durante il viaggio da Milano a Roma, sono stati proposti altri percorsi educativi ed artistici dedicati ai bambini, forniti dal personale di Ferrovie dello Stato Italiane.
All’iniziativa del “Cortile dei Bambini” ha collaborato anche l’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Nel mese di gennaio 2013 si è costituito con il prof. Antonio Faeti (docente di Letteratura per l’infanzia – Università di Bologna) e noi di Gesti di Carta (educazioni artistiche per persone e luoghi) Bologna, uno staff didattico culturale per progettare ed organizzare laboratori studiati per conoscere la storia degli operai, degli artigiani e degli artisti che hanno lavorato per dare forma e bellezza al Duomo di Milano, al Duomo di Bologna, alla Cattedrale di Santa Maria del Fiore di Firenze ed al colonnato di piazza San Pietro. Per l’occasione l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù si è trasformato nel Duomo dei Bambini.
Nei mesi da marzo a maggio abbiamo tenuto  laboratori didattico culturali presso gli Enti, le Associazione e le Cooperative che ospitano i bambini. Il 23 giugno siamo salite sul treno insieme a tutti i bambini nell’indimenticabile “viaggio attraverso la bellezza”.